Com’era quella di Michele Apicella sul dibattito, che ora mi sfugge?

Il punto non è se i cittadini (moltissime virgolette) sono migliori dei piddì e dei pidielle, della politica, delle camere e dei senati. Il punto è, sempre, centrare il racconto del paese. È non credere in oscure forze giornalistiche per cui sono morti i Grandi Partiti, i Terzi Poli ristabiliranno lo scacchiere con neutralità svizzera (sì, ciao), gli uomini di spettacolo siederanno su sogli governativi (come se fino ad ora, eccetera eccetera). La realtà insegna che nei piccoli centri ci si raduna in liste civiche (centrosinistra vs. centrodestra, per capirci), nei grandi sotto marchi registrati che sempre a persone hanno fatto e faranno capo; come a dire che nel paesello di montagna si va a comprare la fontina nell’alimentari all’angolo e in città la fontina confezionata dell’Esselunga ti vale qualche punto fragola. Il piccolo e il grande (c’è chi per darsi un tono politichese dice il micro e il macro), così, da sempre, diversamente ma ugualmente organizzati. Non esiste autarchia, lo sfogo di pancia non si è mai tradotto in governabilità, il girotondismo è materia per titolisti in crisi di idee – per gli sceneggiatori no: sono ancora troppo impegnati a raccontare poveri silviosoldiniani che non si possono amare nei loro appartamenti Ikea. L’unica società civile (peggiore conio linguistico degli ultimi dieci anni) che si rispetti è quella capace di strutturarsi, appunto civilmente. Tutto il resto – crisi da aggiungere alle Crisi, boom di dubbia esistenza giusto per riempire qualche prima pagina, Monti e Grillo magicamente a braccetto nel paese dell’eterno «tutti sono uguali, tutti rubano alla stessa maniera» – è antirealistico, oltre che francamente poco interessante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: