Schiaffi? (Che poi lo fanno uscire il giorno dei morti, non sarà mica una cosa seria)

Non farò quello che, corona in testa e scettro tra le mani, «non volevo neanche partecipare a Miss Italia: mi ci ha iscritto mia zia». O l’attorucolo italiano di cinema italiano che «non dovevo neanche farlo, ‘sto mestiere: ho accompagnato un amico a un provino e hanno preso me». È che il mio omonimo m’ha raccontato che davvero gliel’hanno chiesto loro, di scrivere questo libercolo. Che lui manco c’aveva pensato. Che era una brava persona, fino a un attimo prima. Che solo più tardi – scrivendo, per l’appunto, questo catalogo di tipi umani da prendere a schiaffi, per l’appunto – si è reso conto di poter sfruttare l’occasione per un’insospettata missione sociale: dimostrare che siamo tutti intolleranti, solo costretti al buonismo; che siamo un popolo di vittoriosgarbi (per dire) travestiti da fabiofazi (non per dire). E niente, un’amichetta l’ha già letto e ha già dato al mio omonimo dello stronzetto. Pare ci si immedesimi negli schiaffeggiati, ma anche – si spera pure di più – negli schiaffeggiatori. E niente, Facce da schiaffi esce oggi nei migliori cinema (lo so che son librerie: è solo che ho sempre sognato di dirlo). Ora dico al mio omonimo di ritirare la sua cucina Berloni – insieme a tutti gli schiaffi che anche lui si merita.

Annunci

Una Risposta to “Schiaffi? (Che poi lo fanno uscire il giorno dei morti, non sarà mica una cosa seria)”

  1. Breaking Zen: il blog di Zeno Tomiolo » Facce da schiaffi Says:

    […] in società e dato spessore a sua magresse Carlabruni – ha scritto con Facce da schiaffi, Add Editore, questa galleria di […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: