Dopo la tv c’è il cinema, dopo il cinema la radio e poi la morte

Il cinema italiano è quella cosa diventata così piccola per cui tutti trovano molto divertente fare la parodia di cose per piccolezza ancora maggiore non parodiabili. Il cinema italiano è quella cosa diventata così piccola dove si prende per il culo la respirazione degli attori italiani e poi chissenefrega se nel film recitano soffiando come pazzi. Il cinema italiano è quella cosa diventata così piccola che la capiscono solo gli addettiailavori, o quelli che come me hanno disgraziatamente a che fare coi cinematografari romani, e c’è chi pensa di farci pure dei soggetti e delle sceneggiature. Il cinema italiano è quella cosa diventata così piccola che prende per il culo il Piddì e poi vai con le amichevoli partecipazioni dei Cerami e dei Piovani. Il cinema italiano è quella cosa diventata così piccola che daje a ride sulla Casta. Il cinema italiano è quella cosa diventata così piccola che sbaglia pure la distribuzione, come dice l’amico mio: «Ha incassato un cazzo per colpa del tempo: qui a Roma, zoccolo duro del pubblico, sole che spaccava le pietre, tutti al mare». Il cinema italiano è quella cosa diventata così piccola, e io purtroppo ho appena visto Boris.

Annunci

8 Risposte to “Dopo la tv c’è il cinema, dopo il cinema la radio e poi la morte”

  1. henry Says:

    Dai che tra poco arriva Nanni!

  2. serena Says:

    ti voglio bene senza bisogno di andare al cinema.

  3. adlimina Says:

    ciao carzaniga, giusto dirti che ti amerò pessempre, ciao

  4. plus1gmt Says:

    l’ordine corretto è:
    1. morte
    2. tv italiana, radio italiana e cinema italiano, ex aequo

  5. Mauro Caruso Says:

    Epperò il film è molto divertente. Poi certo, saranno gusti.

  6. E dopo il cinema c’è …. | Il blog di Mao Says:

    […] le mie aspettative di utente medio, poco interessato a fare tutto il giro dell’isolato per sembrare quello che va contro, così come sono sicuro lo sia stato per chiunque abbia potuto apprezzare tutti quei riferimenti […]

  7. f Says:

    che il film sia stato per molti aspetti deludenti è sicuro…
    sarebbe interessante una disamina critica più ampia. e magari anche un giudizio sulla serie omonima…

  8. bt Says:

    perchè è sempre colpa dei cinematografari romani!! e i milanesi? perfetti!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: