Supercazzole, donne!

La misoginia di Giovanni “Quanto Sono Bischero” Veronesi non sta nel fatto che le sue donne sono tutte assatanate, ninfomani, stalker, rompicoglioni che vanno a trovare a sorpresa i fidanzati in trasferta quando loro vogliono scopare con un’altra. Né nell’evidenziare i difetti della mignotteggiante Chiatti (e ce ne vuole). Né nel dare la parte peggiore di tutto il film alla sua stessa fidanzata. La misoginia manualeamoresca si riconosce quando il povero De Niro, che per vari motivi si ritrova ad ospitare la Bellucci per la notte, non le cede la sua camera da letto: le prepara una branda dell’Ikea in salotto.

Annunci

2 Risposte to “Supercazzole, donne!”

  1. Eleonora Says:

    NO!!! non si fa!

  2. Il provocatore occidentale Says:

    D’accordo. Ma trovo anche che uno dei film più misogini della decade sia proprio quello di Fincher. Le donne, anche qui, non hanno ruoli, se non quello consueto di divertimento per i maschi. Non fraintendermi, penso che sia una lettura del tutto realista. Triste, ma realista. Anche da quest’ultima grande rivoluzione della storia (o del costume) umana le donne sono rimaste sostanzialmente escluse. Persino i nerds hanno avuto la loro chance con l’avvento dell’informatica e l’hanno sfruttata a pieno, ma le donne no. Ancora una volta sono figure di contorno. Il parallelo che mi suggerisce è quello con la cultura pop degli anni ’60. I fenomeni di identificazione di massa legati alla musica sono terminati, le pop star di oggi sono gli Zuckerberg, i Parker o gli Jobs, ma le donne restano sostanzialmente delle grupies o al massimo, oggi che non vale più niente, delle pop star….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: