Le ragazze di Berlusconik

Ho capito. Non è perché ogni giorno c’è una nuova puntata del più bel feuilleton del momento. Non è perché la scena è tutta sua, e ormai ci ha trascinati dentro. Non è perché è la storia dell’uomo che è riuscito a fare più giri di chiunque altro, tanto da uscirne col solito karma vincente. Non è perché è questione di andare dove va l’auditel. È che leggere in fila quei nomi di ragazza – Nicole Minetti, Iris Berardi, Marysthell Polanco, Evelina Manna, Sabina Began, Nadia Macrì, … – ha risvegliato ricordi di ragazzino, nostalgie, madeleine. Berlusconi non è un lurido maiale: è un collezionista di quarte di copertina degli albi di Diabolik.

Annunci

2 Risposte to “Le ragazze di Berlusconik”

  1. Attilio Says:

    Beh, a me i feuilleton (senza S) piacciono.

  2. Da Clerville ad Arcore « Sono Storie Says:

    […] Mattia Carzaniga, Le ragazze di Berlusconik […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: