Ghe pensi mì (e altri deliri catodici)

Mentre ero malato.

Silvio Berlusconi telefonava a tutti i telegiornali di tutti i luoghi e di tutti i laghi, tranne a quello de La7. Che infatti dava la notizia con l’astio di chi non trova più l’astuccio sotto il banco: «Il premier chiama tutti tranne noi

La contritissima Barbara D’Urso riceve in studio gente «falciata dai pirati della strada» e invoca l’omicidio volontario obbligatorio. Che brutto avere il blocco, di fronte a cotante tragedie: «Io ho una missione, ma devo dare la pubblicità.»

Massimo Giletti, in mezzo ad aspiranti missitalie, faceva il suo endorsement al ministro Tremonti guardando fisso negli occhi il direttore Mauro Mazza.

D’estate i dirigenti Rai si inventano premi televisivi e cinematografici di tutti i tipi. Premiata alla carriera, quel gran genio di Meryl Streep fingeva di essere contenta di ricevere una specie di grolla di latta dalle mani di Carlo Conti.

Gianna Nannini fa rissa col sindaco dell’Aquila. Ci pensa la Pausini a sistemare le cose: «No sindaco, è che ci deve dire dove finiscono i soldi che abbiamo raccolto col concerto… Sa, io queste cose non le capisco… sono… come si dice?… una terrona.»

Quella volta che ho intervistato lei al telefono, a un certo punto ho sentito lui che ridacchiava in sottofondo. «Ride perché dice che quando faccio le interviste sono troppo seria», fa lei. «Gli puoi dire che il personaggio di Ermanno che fa in quella serie è meraviglioso?», dico io. «Certo. Ti ringrazia.» A me Pietro Taricone è sempre stato molto simpatico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: