Non schede nulle, ma Barbapapà

Forse dovevamo solo togliere di mezzo il morto – cioè quel pazzo di Neri Marcorè, che aveva trovato il ruolo della vita e poi boh. Perché poi qualche flash of genius è arrivato. Taricone pieno di Eros (nel senso di Ramazzotti). Shakespeare in Love. Tiziana Rocca nel ruolo di se stessa. I Barbapapà. Tutti pazzi per amore è tornato, da ieri sera per davvero. Perché la storia è sempre la stessa: bisogna sempre rispettare le volontà dell’elettore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: