The slower we move the faster we die

Venerdì cinema, ma non vi parlerò dei film del fine settimana, perché non li ho visti (sì, lo so, ci sono i Coen). Ho visto però il film che citerò da qui alla fine dei miei giorni, e cioè Up in the Air (da noi Tra le nuvole, sic), e cioè il nuovo George Clooney, e cioè quel genere di commedia indie-con-star (dirige il regista di Juno) fatta di inquadrature molto fighe, musica più figa ancora e battute da mandare a memoria. Nelle recensioni leggerete che è il film perfetto per l’era della recessione, perché parla di gente che va in giro per l’America a licenziarne altra. Balle. È la più grande commedia genere “guerra dei sessi” degli ultimi anni, quelle cose che all’epoca d’oro facevano i geni del cinema e che oggi qualcuno ha deciso di affidare a Sandra Bullock. Due donne: la ventenne di provincia che chiede «un uomo che, al massimo, ami più di me il suo labrador» (tale Anna Kendrick, molto brutta e molto in parte); e la trentenne per cui una tessera da frequent-flyer vale più di un fidanzato (così pare) e che «dopo i 34 l’importante è un uomo che guadagni più di te» (Vera Farmiga, vagamente somigliante a Ivana Spagna fin dai tempi di The Departed). In mezzo, George. Che, a parte sollevare comprensibili domande che si attagliano alle cronache correnti (non: perché la crisi?, ma: perché la Canalis?), fa proprio quella roba che sa fare solo lui, e cioè il Cary Grant dei giorni nostri, ma non come nei titoli da rivista patinata, proprio per davvero. Uomo che si domanda cosa sia più vero, nella vita: credere che il pacchetto matrimonio-&-baby sia una triste convenzione o innamorarsi del tuo corrispettivo femminile? Rifiutare il “kit di sopravvivenza” sentimentale o inseguire i ricordi, e alla fine le pomiciate sulle scale della scuola valgono più di «your relationships are the heaviest components in your life»? Muoversi o star fermi, che cosa è più vero? Non rispondo perché tanto di questo film riparlerò. Molte volte.

Annunci

2 Risposte to “The slower we move the faster we die”

  1. grace Says:

    WOW..

  2. Sara Says:

    We. Are. Not. Swans.
    (Maledizione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: