Piatto unico

pastafornoIeri sera (si parlava di scuola) la solita mitica consigliera d’opposizione – ex repubblicana, ex craxiana, ex tutto, oggi berlusconiana – proponeva di aumentare i pranzi con piatto unico nelle mense delle elementari. Penso avesse in mente la pasta al forno più che il cous cous, per dire. Dopo il maestro unico, del resto, che cosa aspettarsi. Segno di quel che passano i tempi, un menu dove tutto è mischiato. Di ritorno dalla Svezia, terra di gente molto ospitale che ancora ascolta gli Abba, ho trovato: la triste conferma che gli anni ’80 sono davvero finiti (dopo Farrah, Michael, Patrick e il Mike versione pioniere di Fininvest, gente come Nikka Costa e Claudio Cecchetto ha preso a toccarsi violentemente); il nostro ex segretario (Franceschini) a pranzo en plein air con quella che fino all’altro giorno pareva la sua nemesi (Di Pietro); una nuova Miss che si vanta del fatto di non saper fare nulla (ma cosa dovrebbe fare una Miss); soprattutto, un premier spalmato in prime time ad autocelebrare le (poche) promesse mantenute e a lanciare i soliti geniali epiteti («farabutti»). Di là dall’oceano, intanto, si annuncia la più grande riforma economica dai tempi del ’29. I cambiamenti sono rapidi, fast food. E noi ci teniamo la pasta pasticciata.

PS: Quasi dimenticavo di dire agli amanti dell’horror/splatter/grottesco, insomma quella roba lì, che in sala c’è Drag Me to Hell di Sam Raimi. Inizia con una giovane impiegata di banca che nega un prestito a un’anziana signora; scoprirà che è una zingara molto vendicativa e si ritroverà con addosso una maledizione. Il film è molto bello, fa molta paura e molto ridere. Ed è molto sul pezzo. Anzi, vedetelo subito, che se poi partono le riforme (vedi sopra) rischia di essere già vecchio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: