Ci salverà il metano (o Carla Brooney?)

In questi giorni di sciopero dei benzinai e dibattito dei “grandi” sul clima (poca cosa in realtà, Rifkin c’ha sempre stramaledettamente ragione), si avverte ancora di più quanto siamo schiavi del pochissimo petrolio rimasto su questa terra. Tra l’altro. Forse non sapete (o forse sì) quant’è difficile comprare una macchina a gpl o metano, in Italia, oggi. La nostra compagnia di bandiera, per dire, ha giusto un paio di modelli disponibili. Il problema vero è che quando lo dici agli amici, che stai pensando a una macchina a metano, ti guardano come dire «ma sei pazzo?», e preannunciano scenari apocalittici, di te in mezzo a una strada senza carburante. Vagli a spiegare che non è vero. Che non sarebbe vero. La politica (la nostra) qualcosa ha tentato. Poco, infatti non linko. E comunque, se non ci salverà il metano, ci salverà Carla Brooney.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: