Suonare l’indie rock a Teheran

Con un occhio ai fatti di Teheran, mi torna in mente il bel film visto qualche giorno fa. Si intitola No One Knows About Persian Cats, è passato a Cannes, l’ha diretto Bahman Ghobadi, regista del meraviglioso Il tempo dei cavalli ubriachi (se dice qualcosa a qualcuno) e compagno della recentemente discussa Roxana Saberi (anche co-sceneggiatrice). Il commento di tanti che l’hanno visto è del tipo sorpreso: «ma come sono simili a noi i ragazzi iraniani». È vero. Potrebbero essere i giovani di qualunque paese. Con la differenza che hanno già assaggiato il carcere a vent’anni, non possono suonare il rock (pardon, l’indie rock) vietatissimo dal regime, hanno come sola speranza la fuga in Europa (visti – falsi – permettendo). È un film pure molto divertente, con quell’ironia amara alla Persepolis. È molto utile a capire quel paese, nel mondo di Obama ma coi lacciuoli di Ahmadinejad. È stato comprato per la distribuzione italiana, spero non esca troppo tardi.

Annunci

Una Risposta to “Suonare l’indie rock a Teheran”

  1. Solimano Says:

    Guarda guarda, ti occupi anche di film!
    Fammi sapere, che ne parliamo, se i film ti interessano come esperienza tua, non come recensione cinefila. Federico Zeri, uno che le cose le sapeva, disse che l’arte guida del Novecento è stato il cinema.
    Il guaio è che due generzioni non hanno visto il grande cinema, a causa dello scatolotto TV, ma la situazione sta cambiando, per chi è disposto ad accorgersene. Dobbiamo lasciare che il film che amiamo entri in noi, come esperienza individua. Non come fanno i cinefili, che hanno la pelle verdolina a forza di stare rinchiusi in sfigatissimi cinemini a farsi piacere il film cecoslovacco con i sottotitoli in tedesco. Il cinema iraniano è un grande cinema, speriamo che resista.

    grazie e saludos
    Solimano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: