Che Dio vi benedica

Ieri sera a cena con amici ho scoperto che Gerry Scotti ha iniziato a chiudere le puntate del Milionario con battute tipo «Che Dio vi benedica!», o addirittura «Che la Madonna vi perdoni!». Non so se mi faccia più rabbrividire o sorridere. Soprattutto mi chiedo: sta davvero arrivando un’onda neo-con anche da noi? Berlusconi ha tentato con la questione del testamento biologico il riposizionamento nella destra ultracattolica; a patto che questa rappresenti ancora qualcuno o qualcosa, e comunque l’operazione del Caimano era eminentemente costituzionale (cosa che non ha compreso fino in fondo neanche il Pd, che continua a farsi tentare dal dibattere sul lato privato della vicenda). Il Papa combina disastri su preservativi e AIDS, non serve commentare, ricordo l’Africa che ho visto e lì era ben poca le gente benedetta da Dio. Al cinema ci penserà Angeli e demoni a fare un po’ di casino, per il resto tutto tace, i Family Day archiviati, i Papa Boys che non cantano più (per quello al massimo c’è Povia), CL coi soliti traffici del soldo e del mattone, ma con troppi casini (con e senza maiuscola) interni, pure nella roccaforte lombarda. Siamo un paese non ideologico che però, a tornate regolari, ha voglia di tirare fuori un Cristo qualsiasi (o un Anticristo, che non fa differenza). Che Dio vi benedica, in ogni caso, comunque, così, per non sbagliare.

Annunci

6 Risposte to “Che Dio vi benedica”

  1. Anonimissimo Says:

    L’unica soluzione è spostare il vaticano dall’Italia e passarlo magari da un posto all’altro ogni tot anni, come la presidenza dell’unione europea. A me sembra una soluzione geniale.
    Leggendo le dichiarazioni del Papa mi chiedevo chissà se Dio può licenziare. Se così fosse, Benedetto 16° (o maledetto?) rientrerebbe sicuramente nell’allarme disoccupazione.
    Riguardo alle benedizioni, a me hanno sempre detto che per le stronzate non si scomodano mai i piani alti… semmai si può chiedere alla Madonna del Vino.
    baci
    Anonimissimo

  2. Ratatouille Says:

    Quando un paese è pieno di santini, padrepii, madonnine e statue che lacrimano o siamo in pieno medioevo,
    o siamo entrati nell’era della più volgare ipocrisia.
    Tutto questo affannarsi intorno al dogma più assoluto serve solo a nascondere la consapevolezza delle proprie miserie.

  3. mari Says:

    mettiu forse gerry è andato a fare un viaggio in america latina….li i saluti per despedirse da una persona ( nn mi viene ora il nome in italiano, cmq il saluto quando vai via) sono tutti della serie che dio ti benedica, accompagnati da un grande sorriso.

  4. diego Says:

    @mari
    in italiano non si usa. per lo meno in lombardia ed emilia romagna veneto e trentino. non so se si usa nelle regioni in cui non ho mai vissuto, sicuramente in vaticano.

  5. Says:

    mettiu….ormai lo fa da tempo, long long time ago…prima che i preservativi diventassero portatori di aids…con quel sorrisone diventa quasi subdulo

  6. Stefano Says:

    Ma davvero? Invocare la benedizione di Dio basta per essere un ultraccatolico ? Di destra? Ma pensa.
    Quanto ai neocon vedo che non hai idea di chi siano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: