Il Pd fa testamento

Ieri alla solita assemblea degli iscritti Pd (il sabato pomeriggio, eh sì) si discuteva di testamento biologico. Ospiti: la deputata ultra-laicista e la senatrice teo-dem. Sarà la natura anche molto “privata” del tema, ma la platea si è subito scaldata, si sono inseguite storie personali, «io che ero in coma», «io che non ho abortito». Il dibattito politico come un grande reality show; e il “pubblico” che ovviamente decreta (non a torto, per la verità) che in nomination debba finirci la teo-dem. L’impressione, anche in una piccola assemblea locale, è sempre quella che si avverte da mesi: che il Pd sia diventato una grande associazione culturale dove chiunque dice la sua, senza saper fare sintesi. Senza riuscire a dire – in questo caso – che il testamento biologico è stato impugnato da Silvio per attentare alla costituzione e per spaccare l’opposizione (e noi ci siamo cascati). La legge Calabrò passerà coi voti della maggioranza, e noi probabilmente non avremo trovato una posizione comune al nostro interno. E ogni volta l’effetto è che l’unico testamento biologico che si stia scrivendo è quello del Partito Democratico.

Annunci

2 Risposte to “Il Pd fa testamento”

  1. giorgio Says:

    il dibattito di sabato si può riassumere recuperando una canzone di Celentano che recitava “scusi lei! che c’è? come va?perchè? se non sbaglio lei ha visto lìinter-milan con me?……….era come essere allo stadio e non a un dibattito politico
    però ti chiedo di non essere così pessimista!voi giovani dovete lavorare su tempo e metodo:
    il tempo, per far fuori quell’anima divisa in due(ds-margherita) ancora maggioritaria all’interno del partito.
    il metodo, legato alle primarie in ogni dove e alle preferenze in ogni elezione e voi giovani troverete tanti e tanti vecchietti, come me, che fanno ancora il cambio euro/lira, che si sentono ancora(nel mio caso) ex DS o ex Margherita, ma che credono fermamente nel progetto PD come unica alternativa possibile alla mediocrità politica che ci circonda.
    non è ancora tempo di testamento biologico per il PD
    yes, the young people can

  2. marcogambi Says:

    Sulla rivista che vorrei, abbiamo messo qualcosa in tema.
    Concordo del tutto con quello che pensi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: