Io odio la neve (e altre affermazioni impopolari)

Oggi mi sento molto impopolare. Perché odio la neve, mi sa di strade bloccate (soprattutto se come a Milano non passano gli spazzaneve, bloccati a Cuneo: eh?!?!), clausura forzata e omicidi stile Agatha Christie (per ora si sono fortunatamente avverate solo le prime due ipotesi). Soprattutto, perché mi sento ancora orgogliosamente democratico, nonostante tutto. E perché sono d’accordo con Massimo D’Alema (recuperatelo qui), che al momento tra i Dem non gode di grande popolarità. E invece si rivela il meno ideologico dei politici nostrani, in questa tragica guerra vista dall’Italia.

Annunci

5 Risposte to “Io odio la neve (e altre affermazioni impopolari)”

  1. Lea Says:

    Io odio la neve, le foto di capodanno (capodanno pure) e le donne.
    Sono abbastanza impopolare, temo.

    Ciao, ciao.
    Lea

  2. dariomarini Says:

    …abbiamo dato il sale a Torino.

  3. melandroweb Says:

    aspettiamo la neve con ansia in Basilicata

  4. massimiliano Says:

    bhe la detesto anch’io, come si fa ad amare una cosa bagnata e sporca, e che dopo 7 minuti da soffice diventa rigida…?

  5. timbam Says:

    io amo la neve, soprattutto quella che, per la prima volta nella vita, ti regala lo spettacolo zoologico di malpensa sottotono e ti costringe a dormire in un albergo a quattro stelle con specchiere, vasca idromassaggio, lettone e frigo bar pagati da easyjet (fin troppo onorevole, in questa circostanza).ciao ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: