Si vola basso

Non capisco se ‘sto finale sia la quadratura del cerchio o il successo di nessuno. A naso, opterei per la seconda ipotesi. Alla fine – come sempre accade nella nostra Italia brancaleonica – c’è posto per tutti: per il governo che plaude a se stesso (prima ancora che ci sia l’ok definitivo dei piloti: vittoria preventiva?), i sindacati che trovano l’accordo (previo “chiarimento”: infatti è tutto chiarissimo), il Pd decisivo per la buona riuscita dell’operazione (mettiamo che sia vero almeno un po’: ma chi se n’è accorto?), Air France e Cai, ai francesi il 10-25% e a Colaninno i precari (semplificando). Bene per l’azienda italiana. Male che sia andata all’italiana. Senza che nessuno ci abbia capito qualcosa. Gli italiani resteranno gente disinformata sui fatti. E continueranno a volare basso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: